• pubblicato il 03-07-2015

Fiat 500: la city car del Lingotto si rinnova

di Junio Gulinelli

Leggero lifting estetico, plancia rivista e motorizzazioni più "eco". Si parte con due allestimenti: Pop e Lounge

Per la presentazione della nuova Fiat 500 il marchio torinese ha scelto una location d'onore, il Lingotto del capoluogo piemontese, luogo simbolico, quasi di culto, della firma che ha visto passare per i suoi stabilimenti un pezzo di storia dell'automobile italiana.

Peccato per la data scelta per la presentazione, fosse stata domani sarebbe caduta proprio nel giorno del suo compleanno. Il 4 luglio del 1957 nasceva, infatti, la city car italiana venduta in 3,8 milioni di unità. Ad otto anni dal “rilancio” della Fiat 500 in versione moderna e dopo 1,5 mln di pezzi venduti la piccoletta Made in Italy si rinnova con il restyling 2015.

Più restyling che nuova generazione

Non cresce in dimensioni né cambia considerevolmente il suo aspetto. Per chi si aspettava una vera nuova generazione, quindi, niente da fare, Fiat sceglie la strada del conservatorismo per continuare a vendere un prodotto di successo. Si arricchiscono molto, però, i contenuti con tecnologia aggiunta, propulsori rinnovati e più possibilità di personalizzazione.

Due allestimenti

La nuova Fiat 500 sarà proposta al lancio, che avverrà stasera stessa, con due allestimenti: Pop e Lounge.

Fiat 500 Pop

La nuova 500 Pop avrà in dotazione di serie sette airbag, climatizzatore manuale, Uconnect Radio con display da 5 pollici con sei altoparlanti, porta AUX-IN e USB, comandi al volante e luci diurne a led.

Fiat 500 Lounge

La Lounge avrà in più altri accessori come il tetto panoramico in vetro, i cerchi in lega da 15 pollici, volante in pelle e la versione Uconnect Radio 5" LIVE touchscreen che permette l'integrazione dello smartphone e l'utilizzo della app.

Motori più eco

Le proposte meccaniche della nuova Fiat 500 2015 sono il benzina 0.9 TwinAir da 85 CV o 105 CV, il 1.2 da 69 CV, oltre al motore bi-fuel 1.2 GPL da 69 CV. Entrambi questi motori vantano emissioni di CO2 estremamente basse: 90 g/km per il motore da 85 CV, 99 per il 105 CV. Più avanti per la Fiat 500 entreranno in listino anche il 1.3 Multijet da 95 CV e il 1.2 da 69 CV "Eco" che abbassa le emissioni di CO2 a 99g/km.

Piccoli ritocchi estetici, plancia nuova

La nuova Fiat 500 si aggiorna esteticamente con nuovi proiettori anteriori dotati di luci diurne a LED (anche al posteriore), nuovi colori per la carrozzeria, la plancia nell'abitacolo rinnovata, volante inedito e materiali rivisti.

TAG

Fiat 500: la city car del Lingotto si rinnova

L'opinione dei lettori