• pubblicato il 06-05-2014

Mercedes Classe G: la nuova generazione nel 2017

di Junio Gulinelli

Più leggera di 200 kg, più larga e adotterà gli stessi motori Diesel e benzina da 3.0 litri della Classe E

Sarà un rinnovamento sostanziale quello a cui si sottoporrà, nel 2017, l'iconica off-road della Stella.

La Mercedes Classe G, da ormai 35 anni ai vertici della categoria delle fuoristrada, è matura per voltare pagina e tentare il rilancio contro mastodontiche rivali del calibro di Range Rover.

I puristi possono stare tranquilli, sembra, infatti, che la nuova Mercedes Classe G non si addolcirà per nulla ma manterrà l'attuale denominazione W463.

Peso ridotto e carreggiata più ampia

Sicuramente, però, migliorerà in agilità e prestazioni soprattutto grazie ad una nuova struttura, per la quale verrà utilizzato l'alluminio a profusione, soluzione che le garantirà un peso ridotto di circa 200 kg (e consumi, quindi, ridotti).

Di contro aumenterà la carreggiata, sembrerebbe di 100 mm, per arrivare ad un totale di 1.860 mm in larghezza. In questo modo offrirà un abitacolo più spazioso.

A livello tecnico le novità dovrebbero riguardare, invece, l'adozione di nuove sospensioni e di un nuovo sterzo elettromeccanico.

Esteticamente, poi, potrebbe ereditare alcuni dei tratti stilistici della concept car Mercedes Ener-G-Force (in apertura), anche se manterrà comunque quella linea squadrata (con il parabrezza praticamente verticale) che tanto la caratterizza e la rende “pura”.

Motori Diesel e benzina da 3.0 litri

Grandi novità arriveranno anche dal reparto motori. La Mercedes Classe G 2017 potrebbe adottare gli stessi propulsori che debutteranno sulla prossima Classe E.

Si tratta della nuova famiglia di motori Diesel e benzina da 3,0 litri con potenze comprese tra i 300 e i 360 CV. Questi, inevitabilmente, saranno accompagnati dalla nuova trasmissione automatica 9 G-Tronic a nove rapporti.

Sarà, dunque, un salto generazionale sostanzioso ma prudente quello della futura Mercedes Classe G che manterrà il suo carattere di fuoristrada di lusso.

Una linea, d'altra parte, imposta dall'andatura delle vendite di questa gamma che, per circa il 50%, è coperta dalle esclusive (e costosissime) varianti AMG.

Mercedes Classe G: la nuova generazione nel 2017

L'opinione dei lettori