1.5 TSI VOlkswagen
  • pubblicato il 29-04-2016

Volkswagen: il 1.5 TSI (EA211) sostituirà il 1.4

di Junio Gulinelli

Dotato di turbocompressore a geometria variabile VGT, sarà più reattivo ed efficiente. In arrivo a fine 2016 in due versioni da 130 o 150 CV

Cercando di lasciarsi alle spalle lo scomodo dieselgate e in pieno rilancio annunciato dal nuovo CEO Muller, Volkswagen annuncia l'imminente arrivo sul mercato di una nuova generazione di motori a benzina.

Il nome in codice è EA211 e si tratta di un 1.5L che entrerà presto in listino al posto del 1.4 TSI e che offrirà diversi miglioramenti, ottimizzazioni e tecnologie più avanzate.

Questa unità dotata di turbocompressore a geometria variabile VGT, sarà inizialmente disponibile in due livelli di potenza: 130 o 150 CV. La nuova mappatura di questo nuovo 1.5 TSI lo rende il 10% più efficiente in termini di consumi, in comparazione con il 1.4 TSI da 125 CV, oltre a fornirgli maggiori possibilità.

Ad esempio la coppia massima di 200 Nm è disponibile già dai regimi bassi, nello specifico a partire dai 1.300 giri nella variante da 130 CV; in altre parole la risposta del motore migliora del 35%.

Nuovo anche il sistema di iniezione, ora di quarta generazione, che vanta una pressione di iniezione del sistema a 350 bare e il sistema di disattivazione dei cilindri ai carichi parziali (ACT), ulteriormente evoluto.

Il nuovo 1.5 TSI di Volkswagen dovrebbe entrare in listino a partire dalla fine del 2016.

Volkswagen: il 1.5 TSI (EA211) sostituirà il 1.4

L'opinione dei lettori