• pubblicato il 27-10-2016

Opel Insignia Grand Sport, il debutto si avvicina

Le immagini (camuffate) della nuova realizzazione di Opel che vedremo a Ginevra 2016

La nuova Opel Insignia Grand Sport sta completando la fase finale di sviluppo. La prossima generazione dell’ammiraglia Opel nasconde ancora la propria eleganza agli occhi dei curiosi grazie a un esteso camuffamento, ma la grandeur della nuova berlina 5 porte è chiaramente distinguibile. Per vederla dovremo attendere il prossimo Salone di Ginevra 2017 in programma a marzo. 

Opel Insignia Grand Sport

Opel Insignia Grand Sport si basa su un’architettura completamente nuova ed ha un passo notevolmente più lungo (più di 9 centimetri). Ma grazie agli sbalzi anteriori e posteriori molto ridotti, è di solo 5,5 centimetri più lunga rispetto al precedente modello.

La larghezza maggiore di un centimetro della carreggiata e i tre centimetri in meno della linea del tetto sottolineano l’impetuosa presenza di Insignia Grand Sport. Queste diverse proporzioni consentono alla prossima generazione dell’ammiraglia Opel di avere un aspetto più dinamico e più originale che mai.

Insignia Grand Sport non appare solo più atletica, è anche effettivamente più sportiva. L’efficienza nello spazio e la riduzione del peso sono state in cima alla lista delle specifiche assegnate agli ingegneri: utilizzando materiali leggeri, sono riusciti a togliere fino a 175 chilogrammi al nuovo modello.

L’ottimizzazione della struttura permette di avere un abitacolo molto più spazioso e ovviamente una vasta gamma di tecnologie all’avanguardia.

Opel Insignia Grand Sport, il debutto si avvicina

L'opinione dei lettori