• pubblicato il 28-03-2014

Peugeot RCZ Racing Cup Replica

di Junio Gulinelli

La nuova versione pronto pista, con 30 CV in più e sviluppata direttamente da 2T Course et Reglage

È dedicata agli appassionati della velocità e dei frequentatori assidui dei track day, nonché rievocativa delle vittorie della coupé francese alla 24 Ore del Nürburgring; parliamo della nuova versione speciale della RCZ, lanciata da Peugeot e denominata Racing Cup Replica.

A svilupparla ci ha pensato direttamente 2T Course et Reglage con l'obiettivo di renderla il più possibile simile alla versione da corsa.

Nuova centralina elettronica da 30 CV in più

Il cuore della coupé del Leone, il 1.6 THP da 200 CV, è gestito da una nuova centralina elettronica che ne aumenta l'erogazione di potenza di 30 CV, 230 CV in totale. Rimane, quindi, al di sotto della top di gamma RCZ “R” da 270 CV.

Tra le altre modifiche meccaniche troviamo una nuova valvola pop off e l'impianto di scarico con catalizzatore sportivo metallico.

Soluzioni tecniche “Racing”

La dinamica della Peugeot RCZ Racing Cup Replica è stata migliorata con l'introduzione di ammortizzatori Ohlins con tecnologia Dual Flow Valve e tarature specifiche.

L'impianto frenante, invece, é stato dotato di pinze anteriori Brembo a sei pistoncini e dischi baffati e forati da 355 millimetri.

Livrea Peugeot Sport

Spettacolare la livrea in tinta classica bianca con grafiche dedicate Peugeot Sport. Bianchi anche i cerchi, a contrasto con specchietti e calandra neri.

L'abitacolo si imbelletta con rivestimenti in pelle nera e Alcantara rossa. Specifico anche il volante, con la corona rivestita in Alcantara, cuciture gialle a contrasto e colorazione Peugeot Sport sulla parte inferiore. Molto racing.

 
I
Peugeot RCZ Racing Cup Replica

L'opinione dei lettori