• pubblicato il 20-06-2014

Porsche 718: la nuova baby di Stuttgart?

di Junio Gulinelli

Nel 2016 potrebbe arrivare la nuova entry level della gamma, al di sotto della Boxster. Sotto i 1.200 kg e con un 4 cilindri

Porsche starebbe programmando il lancio, per il 2016, di una nuova roadster con motore centrale da 4 cilindri, carrozzeria leggera e divertimento assicurato al volante.

Il suo nome potrebbe essere Porsche 718 (un nome che già nella storia della Casa tedesca causò furore tra il 1957 e il 1962) e andrebbe a posizionarsi come proposta d'attacco nella gamma al di sotto della Boxster (nella gallery in apertura).

Secondo quanto vocifera la stampa tedesca, questa baby decappottabile si baserà sulla Boxster anche se sarà più leggera e potrebbe avere un prezzo di partenza di 39.000 euro.

La carrozzeria di questa nuova Porsche 718 sarebbe realizzata con materiali leggeri (plastiche rinforzate) e con meno elementi di insonorizzazione per abbassare il peso. Inoltre il telaio sfrutterà acciaio rinforzato con parti in alluminio e poliuretano, avrà finestrini laterali di vetro fino, lunotto posteriore in plastica e tettuccio apribile manualmente. Gli archi di sicurezza in acciaio saranno inoltre fissi, anziché attivi.

Tutto sulla 718 sarà focalizzato attorno ad un obiettivo: rimanere sotto i 1.190 kg (la Boxster con capote elettrica e il sei cilindri arriva a 1.310 kg).

La nuova entry level di Stuttgart ricorrerà, come accennato, al motore boxer da 4 cilindri sovralimentato con cilindrate, sembrerebbe, da 2.0 litri e 285 CV, 2,5 litri da 360 CV e, forse, anche con u 1.6 da 210 CV.

Porsche 718: la nuova baby di Stuttgart?

L'opinione dei lettori