• pubblicato il 24-07-2014

Porsche Cayenne 2015, il Restyling. Fotografie e informazioni ufficiali

di Junio Gulinelli

La SUV maggiore di Stuttgart si rinnova. Stile affinato, motori più efficienti (anche ibrida plug-in) ed equipaggiamento arricchito

Porsche Cayenne: un nome “pesante” a Stuttgart, non solo per la sua stazza se non per i numeri che dal 2002, anno della sua nascita, ha messo a segno.

Prima generazione: 276.000 unità vendute; Seconda generazione: 303.000 consegne. Con quasi 600mila auto piazzate in tutto il mondo la SUV sportiva di lusso di Stoccarda rappresenta il cavallo di battaglia di Casa Porsche.

Per questo il nuovo restyling, appena svelato, rimane fedele alla gamma senza stravolgimenti, puntando a mantenere la sua posizione leader nel mercato. Cederà, forse, il passo solo alla consanguinea sorella minore, la Macan, nata apposta per diventare la numero uno (a livello di vendite) della famiglia.

Tre sono i punti cardini su cui si basa la nuova generazione della Porsche Cayenne 2015: affinamento del design, maggiore efficienza motoristica e equipaggiamento di serie arricchito.

Altra grande novità per la gamma riguarda l'arrivo della nuova versione ibrida Cayenne S E-Hybrid2, la terza plug-in della famiglia insieme alle Panamera S E-Hybrid e 918 Spyder.

Stile affinato

Le forme della nuova Porsche Cayenne 2015 cambiano, ma poco. Un rinnovamento stilistico attento e prudente che da comunque alla grande SUV teutonica un aspetto più affinato, perfezionato e slanciato.

La parte frontale, i passaruota anteriori e il cofano motore sono completamente nuovi. Così come le alette delle prese d’aria laterali che, collocate a destra e a sinistra del frontale della vettura, convogliano efficacemente l’aria all’intercooler.

Lo sguardo è poi caratterizzato daI fari principali Bi-Xenon, presenti di serie nel modello base e nei modelli S, nella tipica tecnica a quattro LED “hovering”. Sull atop di gamma Cayenne Turbo troviamo, invece, i fari principali a LED che, di serie, includono il Porsche Dynamic Light System (PDLS).

A livello di abitacolo, infine, le novità principali riguardano soprattutto il posto guida con un nuovo volante sportivo a tre razze ispirato alla hyper car 918 Spyder. Rimodellati anche i sedili posteriori ora più ergonomici.

Porsche Cayenne S E-Hybrid, la terza Plug-in della Casa

La Porsche Cayenne S E-Hybrid è la maggiore novità della nuova generazione. Con una batteria da 10,8 kWh e un motore elettrico da 95 CV è in grado di percorrere fino a 36 km in modalità elettrica. La velocità massima raggiungibile viaggiando a zero emissioni è di 125 km/h.

Il motore elettrico si affianca al V6 da tre litri che eroga 333 CV, per un totale di 416 CV a 5.500 giri e una coppia massima di 590 Nm disponibile tra i 1.250 e i 4.000 giri. Con questo allestimento la nuova Cayenne ibrida plug-in accelera da 0 a 100 km(h in 5,9 secondi e raggiunge i 243 km/h di velocità massima. I consumi sono senza dubbio il suo punto forte, con un valore dichiarato che si attesta sui 3,4l/100 km (con 79g/km di emissioni di CO2).

Per il resto della gamma motori, l’aumento della potenza e della coppia segue di pari passo la riduzione dei consumi.

Il V6 biturbo da 3,6 litri della Porsche Cayenne S sviluppa ora 420 CV a 6.000 giri, 20 CV in più rispetto all'attuale. Il consumo medio si posiziona sui 9,5l/100km, il che significa quasi un litro in meno rispetto alla “vecchia” Cayenne S con il V8. 5,5 secondi è il tempo che ci impiega a raggiungere, da ferma, i 100 km/h (5,4 secondi con il pacchetto Sport Chrono) abbassando così il tempo di 0,4 secondi. La velocità massima si ferma, infine, sui 259 km/h.

Alla Cayenne Turbo è destinato, invece, il poderoso 4,8 litri da 520 CV, mentre la Cayenne Diesel dispone di 262 CV a 4.000 giri e la Cayenne S Diesel, da 385 CV, vanta una coppia micidiale di ben 850 Nm.

I Prezzi della nuova Cayenne. In Italia dall'11 ottobre

I nuovi modelli Cayenne saranno presenti sul mercato a partire dall’11 ottobre 2014. La Cayenne Diesel è offerta in Italia a 69.784 Euro, la Cayenne S a 84.058 Euro, la Cayenne S Diesel a 86.010 Euro e la Cayenne Turbo a 133.468 Euro.

La Cayenne S E-Hybrid viene venduta a 85.553 Euro, quindi in linea con il prezzo della Cayenne S Diesel e a circa 1.000 Euro in meno rispetto all’attuale Cayenne S Hybrid.

Porsche Cayenne 2015, il Restyling. Fotografie e informazioni ufficiali

L'opinione dei lettori