• pubblicato il 12-10-2012

Porsche Cayenne Turbo S: arriva il top di gamma con 550 CV

La nuova generazione del SUV di Stoccarda ora al top con la Turbo S. Più leggera e performante.

Anche la nuova generazione della Porsche Cayenne ora ha la sua versione estrema, la Turbo S.

La Casa di Stoccarda presenta il top di gamma sotto il cui cofano, come sulla versione precedente, scalpitano 550 CV.

550 CV, più leggera e con performances migliorate

Questa volta però la nuova carrozzeria e uno chassis più leggero le conferiscono un extra in termini di prestazioni.

Rispetto alla Cayenne Turbo, il V8 sovralimentato da 4,8 litri della “S” ha a disposizione 50 CV in più (550 totali) con una coppia micidiale di ben 750 Nm (+50 Nm).

Cresce, dunque, il dato sulla velocità massima, ora di 283 km/h e migliora lo scatto da 0 a 100 km/h coperto in 4,5 secondi (due decimi in meno).

I consumi della nuova Porsche Cayenne Turbo S, dati della Casa alla mano, rimangono stabili sugli 11,5 litri per 100 km.

Più "pistaiola" che fuoristrada

Per controllare la potenza del V8 sovralimentato, Porsche ha impiegato tutti i sistemi elettronici del suo arsenale, dalle sospensioni adattive fino al vettore di controllo di imbardata con ripartizione della coppia attiva.

I cerchi da 21 pollici con pneumatici a basso profilo non sono proprio l'ideale per mettersi su terreni accidentati o fuoristrada, se non in pista, ma questo d'altronde è il lato predominante della Porsche Cayenne Turbo S, “pistaiola” di razza.

Il prezzo in Germania è di 152.702 Euro, tasse incluse.

Porsche Cayenne Turbo S: arriva il top di gamma con 550 CV

L'opinione dei lettori