Porsche Cayman Black Edition
  • pubblicato il 02-10-2015

Porsche Cayman Black Edition

di Junio Gulinelli

La versione "Black" e full optional della coupé sportiva di Zuffenhausen

La Porsche Cayman Black Edition è la sportiva di questa linea, caratterizzata dalla colorazione in nero e dall'equipaggiamento completo, che mancava in Casa Porsche dopo la presentazione delle Boxster Black Edition e 911 Black Edition.

Oltre al Black... full optional

La Porsche Cayman Black Edition è un'opzione molto interessante per chi volesse una Cayman ben equipaggiata ad un prezzo vantaggioso.

Di serie, infatti, offre un ventaglio di accessori molto ampio che va dal Porsche Communication Management (PCM) con modulo di navigazione, agli specchietti retrovisori antiabbaglianti, sensore della pioggia, cruise control, sistema di assistenza al parcheggio, volante Sport Design, climatizzatore bizona e sedili riscaldabili. Ma non solo.

Dettagli estetici

A livello estetico sulla Porsche Cayman Black Edition risaltano i cerchi Carrera Classic da 20 pollici, i fari bixeno con PDLS (Porsche Dynamic Light System) e le modanature opzionali in alluminio per i finestrini laterali.

Motore

Per quanto riguarda, infine, la meccanica, l'allestimento Black Edition della Cayman prevede il sei cilindri boxer da 2,7 litri e 275 CV. Scatta da 0 a 100 in 5,7 secondi (5,6 con il cambio Pdk, 5,4 con il Pdk e il pacchetto Sport Chrono). La velocità massima è di 266 km/h (264 km/h con il cambio Pdk). Consuma 8,2 l/100 km (7,7 con il cambio Pdk) ed emette di 192 g/km di CO2 (180 con il Pdk).

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Porsche Cayman Black Edition

L'opinione dei lettori