• pubblicato il 26-05-2016

PSA: in arrivo 7 ibride plug-in e 4 elettriche

di Junio Gulinelli

Tavares parla delle due nuove piattaforme dalle quali partirà l'elettrificazione del Gruppo. 40% di consumi in meno e autonomia elettrica fino a 450 km

Il Gruppo PSA si prepara a lanciare un'offensiva di modelli ibridi ed elettrici. La nuova strategia green dei marchi francesi Peugeot e Citroen (e DS) era stata già annunciata in occasione della presentazione del nuovo piano strategico “Push to Pass” che prevede l'arrivo di 4 modelli elettrici e 7 ibridi per un totale di 11 novità. Di queste, ora, sono stati rilasciati nuovi dettagli.

La gamma ibrida plug-in: 40% di consumi in meno

Su un fronte troviamo i modelli ibridi plug-in, derivati dalla piattaforma EMP2. Questa architettura viene utilizzata ad esempio dalle Peugeot 308, Citroen C4 Picasso e dall'ultima arrivata del Leone, la nuova Peugeot 3008.

Questo tipo di powertrain ibrido plug-in sarà associato ad una meccanica a benzina e i primi modelli arriveranno sul mercato nel 2019. In questo caso si parla di un'autonomia, in modalità elettrica, che potrà raggiungere i 60 km con una riduzione dei consumi, in città, quantificabile nell'ordine del 40% rispetto ad un'auto con motore convenzionale.

Inoltre, per questa fascia di prodotti, PSA promette una buona abitabilità grazie alla poca intrusività delle batterie negli spazi dedicati ai passeggeri e prevede anche allestimenti 4x4 con motricità completamente elettrica.

La gamma delle elettriche: piattaforma CMP e autonomia fino a 450 Km

Su un altro fronte, PSA parla invece di piattaforma CMP, una nuova architettura sviluppata in collaborazione con Dongfeng Motors e sulla quale si articolerà la gamma di auto elettriche.

Questa piattaforma prevede lo sviluppo di city car, berline e SUV compatte, potendo offrire così modelli polivalenti e anche spaziosi con un'autonomia elettrica che potrebbe arrivare a 450 km.

I sistemi di ricarica prevedono tempi di circa 12 km al minuto; per una ricarica completa ci dovrebbero perciò volere circa 40 minuti.

La prima auto elettrica del Gruppo PSA dovrebbe sbarcare sul mercato nel 2019 e, fino al 2021, saranno proposte un totale di 4 alternative che si andando ad aggiungere alla proposta delle ibride.

PSA: in arrivo 7 ibride plug-in e 4 elettriche

L'opinione dei lettori