• pubblicato il 05-05-2014

Renault Captur Helly Hansen

di Junio Gulinelli

La nuova serie limitata della piccola crossover francese, per la prima volta con sistema Extended Grip

La prima crossover compatta francese di Casa Renault, la Captur, amplia la gamma con l'introduzione di una nuova versione, in edizione limitata, Helly Hansen realizzata in collaborazione con il celebre marchio di abbigliamento norvegese fondato nel 1877. Un esclusivo accostamento che fa guadagnare alla piccola B-SUV della Losanga un certo tocco di avventura.

La Renault Captur Helly Hansen sarà l'unica ad offrire in listino la colorazione per la livrea Rosso Flamme (con tetto a contrasto in Nero o “Ivory”) ma anche il frontale Platine Grey, le piastre protettive posteriori, i cerchi in nero diamantati da 17 pollici e i badge HH sui battitacco all'ingresso dell'abitacolo.

Le altre colorazioni disponibili per l'allestimento Helly Hansen saranno: Nero Etoilé (con tetto “Ivory”), “Grigio Cassiopée” (con tetto Nero) o “Ivory” (con tetto nero).

All'interno dell'abitacolo la Captur Helly Hansen è equipaggiata anche con esclusivi sedili in pelle (di serie o optional a seconda dei mercati), modanature speciali per il cruscotto, inserti in fibra di carbonio sul volante, battitacco cromati e tappetini anteriori dedicati.

Per la prima volta con Extended Grip

Ma la novità più “eclatante” per questa versione speciale sarà l'introduzione, per la prima volta su una Captur, della funzione Extended Grip (già dal 2013 sulla Scenic X-Mod).

Si tratta del sistema elettronico (vincolato all'utilizzo di pneumatici M+S) che simula il differenziale autobloccante, con l’obiettivo di incrementare la trazione sui fondi più insidiosi, rallentando la ruota che perde aderenza e trasferendo più coppia sul lato opposto.

Lo si può attivare manualmente selezionando la modalità “Expert” ma una volta superati i 40 km/h ritorna automaticamente in modalità “Road”.

Equipaggiamento speciale

Oltre al sistema multimediale R-Link con touchscreen, la Renault Captur Helly Hansen avrà in dotazione di serie anche: climatizzatore automatico, computer di viaggio, sensori di parcheggio, cruise control con limitatore di velocità, ABS con Emrgency Brake assist, sistema ESC e Hill Start Assist e fari fendinebbia con funzione di cornering.

L'edizione limitata Helly Hansen della Renault Captur potrà essere ordinata con tutte le motorizzazioni in listino: TCe 90, TCe120 con cambio automatico EDC e dCi90 con cambio manuale o automatico EDC.

Non prevista per l'Italia

Arriverà sul mercato, su quasi tutti i paesi europei (Italia esclusa), a partire dal mese di giugno. Da settembre in Francia, Paesi Bassi, Belgio e Spagna.

 
Renault Captur Helly Hansen

L'opinione dei lettori