• pubblicato il 13-06-2013

Renault Clio GT: nuovo allestimento sportivo con 120 CV e doppia frizione EDC

di Junio Gulinelli

Con 120 CV e con la trasmissione a doppia frizione EDC si posiziona subito sotto la radicale Clio RS.

Renault ha annunciato l'arrivo sui mercati di un nuovo propulsore per la sua segmento B più famosa, la Clio.

Si tratta di una nuova combinazione motore-allestimento, che si posizionerà come la versione più sportiva della gamma, subito sotto alla Clio RS.

Motore da 120 CV, trasmissione EDC

In questa occasione parliamo della Renault Clio GT 120 EDC, equipaggiata con un motore 1.2 TCe da 120 CV, abbinato alla trasmissione a doppia frizione EDC, a sei marce.

Con questa motorizzazione la Clio GT raggiunge i 100 km/h da ferma in 9,2 secondi e raggiunge la velocità massima di 199 km/h. I consumi si attestano, invece, sui 5,2l/100 km.

La nuova Renault Clio GT 120 EDC punta ai clienti che cercano una urbana sportiva, non radicale (come la Clio RS da 200 CV), ed infatti sarà proposta anche nella versione station wagon.

Look minaccioso

Esteticamente la Renault Clio GT 120 EDC si differenzia dalla Clio “convenzionale” per la esclusiva colorazione azzurro, paraurti anteriore e posteriore più aggressivi con luci a LED incorporate e cerchi in lega da 17 pollici dal nuovo design.

Altri dettagli che differenziano la Clio GT sono i doppi terminali di scarico cromati, le sospensioni ribassate che le danno un assetto più schiacciato al suolo e i vetri oscurati.

Con il sistema R-Link di serie

Gli interni della Renault Clio GT 120 EDC sono caratterizzati dalla pedaliera sportiva in alluminio, inserti con la dicitura Renault Sport sparsi per l'abitacolo e sedili sportivi. Inoltre il sistema R-Link fa parte, di serie, di questo equipaggiamento.

In Francia, dove è già ordinabile, la Renault Clio GT costa 20.990 euro, 21.590 euro la versione familiare Sporter.

Renault Clio GT: nuovo allestimento sportivo con 120 CV e doppia frizione EDC

L'opinione dei lettori