• pubblicato il 03-02-2016

Renault KWID Racer e Climber

di Junio Gulinelli

Al Salone di New Delhi la Losanga mostra due declinazioni della piccola urban, sportiva e crossover

Visto il successo riscosso sul mercato indiano, Renault porta al Salone di New Delhi due versioni a tema della piccola KWID (90.000 unità vendute in soli 4 mesi).

Si tratta di due concept car denominate Kwid Racer e Kwid Climber, rispettivamente declinate in chiave sportiva e crossover.

Renault Kwid Racer

La Renault Kwid Racer mostra i muscoli sfoggiando un look da sportiva con prese d'aria maggiorate, spoiler anteriore ed estrattore posteriore, oltre a un assetto visibilmente ribassato. Dentro, in puro stile racing, monta sedili sportivi, rollbar posteriore e dati sulla telemetria proiettati in un display sulla plancia centrale.

Renault Kwid Climber

Come la versione sportiva anche la Kwid Climber presenta un look personalizzato, in questo caso in chiave off-road. SI differenzia dalla versione di serie per l'assetto rialzato, i passaruota più robusti e le tipiche protezioni da crossover.

Per ora lontana dall'Europa

In India la Renault Kwid, che misura 3,68 metri in lunghezza è equipaggiata con il piccolo motore 1.0 Sce.

Per ora la Casa francese non ha avanzato alcuna ipotesi ufficiale di esportare la Kwid in Europa, anche se di margine di successo potrebbe averne eccome, nei panni di una piccola simil-SUV low cost, magari marchiata Dacia. Staremo a vedere.  

Renault KWID Racer e Climber

L'opinione dei lettori