• pubblicato il 12-07-2012

Renault Megane RS Red Bull Racing RB7: anche la coupé sportiva omaggia la Formula 1

Disponibile come edizione speciale in 24 paesi con grafica dedicata e sistema Start/Stop

Mancava lei all'appello, dopo la Twingo e la Clio, anche la coupé della Losanga celebra la Red Bull della Formula 1 con l'edizione speciale Renault Megane RS RB7.

Ad inizio stagione (della Formula 1), nel mese di marzo, Renault mostrò quattro versioni molto speciali della sua sportiva per eccellenza, ognuna di queste sfoggiava i colori di una delle scuderie che, quest'anno, montano motori Renault; Red Bull, Caterham, Williams e Lotus. Queste inedite versioni sono rimaste, però, fino ad ora, un semplice omaggio al di fuori dei mercati.

Disponibile su 24 mercati

A partire dal mese di settembre, però, si inizierà a vendere, in Francia, la Mégane R.S Red Bull Racing RB7 che poi arriverà anche in altri 24 paesi, ancora da definire, ma probabilmente anche in Italia.

Etoilé Black e Sirius Yellow

Questa edizione speciale, basata sulla nuova Mégane My 2012, si caratterizza per una carrozzeria di base nera (Etoilé Black), con tetto a scacchiera con il logo Red Bull ed elementi a contrasto in giallo (Sirius Yellow) come lo spoiler posteriore, il diffusore e i gusci degli specchietti retrovisori.

Abitacolo

Dentro alla Mégane R.S Red Bull Racing RB7 compare una placca identificativa, sedili Recaro (di tipo bucket), pomello del cambio dedicato ed RS Monitor System per la telemetria di bordo.

Arriva lo Start/Stop

La principale novità a livello tecnico riguarda l'introduzione del sistema Start/Stop (attivo solo in modalità Normal, no Sport) per il motore da 2,0 litri che eroga 265 CV e 360 Nm di coppia. Grazie a questa novità i consumi scendono a 7,5 litri/100 Km (0,7 litri in meno) e le emissioni si abbassano a 174g/km.

Renault Megane RS Red Bull Racing RB7: anche la coupé sportiva omaggia la Formula 1

L'opinione dei lettori