• pubblicato il 29-04-2013

Renault TwinRun: al GP di Monaco la nuova concept car della Casa francese

di Junio Gulinelli

Potrebbe anticipare le linee della futura generazione Twingo, ma rievoca la mitica Renault 5 Maxi Turbo del passato.

Per vedere la prossima novità della Casa francese della Losanga dovremo aspettare il prossimo 24 maggio, in pieno Gran Premio di Monaco di Formula 1, data in cui Renault svelerà tutti i dettagli della nuova concept car Renault TwinRun.

Allo stesso modo della Renault Twin'Z Concept, presentata qualche settimana fa a Milano, la TwinRun risponde alla strategia “Il Circolo della Vita”, iniziata con la Renault DeZir e che, con questo prossimo prototipo, potrà dare il meglio di questa filosofia, se così vogliamo chiamarla.

Un anticipo della futura Twingo?

Anche se non è ufficiale, tutto sembra far scommettere che la Renault TwinRun anticiperà le linee della futura generazione della Twingo, rispetto alla quale sappiamo che condividerà la stessa piattaforma con la Smart ForTwo.

Una piattaforma che avrà uno schema a trazione posteriore e con il motore montato in posizione centrale, frutto dell'alleanza tra Renault-Nissan e Daimler.

Una city car dall'impronta sportiva, in omaggio alla mitica Renault 5

Secondo Renault, il nuovo prototipo TwinRun è una “espressione” della passione del marchio, rispetto alle differenti forme possibili di una city car”.

Una passione che avremo modo di conoscere, vedere e toccare dal vivo, durante il prossimo GP di Monaco e, durante il mese di luglio, al festival della velocità di Goodwood, dove verrà esibita una prova dinamica della TwinRun.

E, a proposito di velocità, dai due teaser rilasciati dalla Casa francese, sembra proprio che la nuova Renault TwinRun avrà un carattere prevalentemente sportivo, ispirata alla mitica Renault 5 Maxi Turbo (stessa colorazione blu/rosso, fari fendinebbia e numero 5 sulla fiancata).

Renault TwinRun: al GP di Monaco la nuova concept car della Casa francese

L'opinione dei lettori