• pubblicato il 26-04-2013

Renault Twizy RS F1: la concept car ispirata alla Formula 1

di Junio Gulinelli

100 CV per poco più di 500 Kg ed equipaggiata con il sistema KERS della Formula 1, una Twizy impensabile...

Renault ha portato la Twizy ad un estremo impensabile, almeno sotto forma di concept car.

Quella di cui parliamo, e che appare nella gallery di immagini, è la Renault Twizy RS F1 Concept. Il nome già anticipa ciò di cui si tratta, RS e F1...

Ma ricordiamoci sempre che stiamo parlando di una micro car elettrica lunga appena 2,33 metri e dal peso ultra-light di 546 Kg. Per intenderci: con i suoi 100 CV di potenza approssimativa vanta un rapporto peso potenza di 5,8 Kg/CV!

Travestita da Formula 1

Ma prima di scoprire il cuore pulsante di questa incredibile concept car diamo uno sguardo all'estetica.

Fuori, la Renault Twizy RS F1 sfoggia un kit aerodinamico composto da un alettone aerodinamico anteriore - in pieno stile Formula 1 - minigonne laterali, specchietti retrovisori specifici, alettone posteriore e un diffusore sportivo con luce integrata.

Tutto il sistema di illuminazione è basato sulla tecnologia LED, mentre a contatto con l'asfalto ci sono pneumatici slick, gli stessi utilizzati per la Renault Formula 2.0.

Il sistema KERS, overboost da 80 CV

Ma, senza dubbio, la vera chicca della Renault Twizy RS F1 è il sistema KERS integrato dietro al sedile anteriore, lo stesso che montano le monoposto di Formula 1 con motore Renault.

Per chi non conoscesse il sistema KERS (Kinetic Energy Recovery System), questo recupera l'energia generata in frenata e decelerazione, la immagazzina nelle batterie e la rimette a disposizione del pilota nel caso in cui premesse un apposito pulsante che genera, per qualche secondo, un extra di cavalli.

Nel caso della Renault Twizy RS F1, il sistema KERS è abbinato al motore/generatore elettrico – oltre al principale propulsore elettrico da 17 CV della Twizy – e a batterie agli ioni di litio, che permette di disporre, per 13 secondi, di 81 CV aggiuntivi.

Tradotto, si moltiplica per sei la potenza a disposizione permettendole di raggiungere i 100 km/h da ferma in 6 secondi, come la Megane RS...

Volante speciale, come sulle monoposto F1

Dal volante in stile F1, sviluppato dal Dipartimento Competizioni di Renault Sport Technologies, il pilota aziona il sistema KERS facendo pressione sulle due leve situate dietro a questo. Inoltre il sistema Recovery dell'energia può essere regolato su impostazioni diverse che vanno dai 13 agli 81 CV .

E ancora, mentre il motore principale della Twizy ariva ad un regime di 10.000 giri, il motore generatore KERS riesce ad arrivare fino a 36.000 giri. In questo modo la Renault Twizy RS F1 raggiunge una velocità massima di 110 km/h, a fronte degli 80 km/h convenzionali.

Attraverso l'RS Monitor, infine, si possono visualizzare tutti i dati registrati relativi all'accelerazione e al livello di carica delle batterie.

Renault Twizy RS F1: la concept car ispirata alla Formula 1

L'opinione dei lettori