Nuova SEAT Mii
  • pubblicato il 25-07-2016

Seat Mii: arriva il restyling

di Redazione

Per rinnovarsi la city car spagnola rinforza il suo punto forte, ovvero il suo già completo bagaglio high-tech

La più piccola della gamma Seat si aggiorna, la Casa spagnola presenta il restyling, più che altro tecnologico, della Mii. Per rinnovarsi la city car spagnola rinforza il suo punto forte, ovvero il suo già completo bagaglio high-tech.

Ancora più dotata tecnolgoicamente

Dal punto di vista tecnologico, le principali innovazioni della nuova Seat Mii riguardano l'introduzione di nuovi elementi all'avanguardia.

Nuovo, ad esempio, l'impianto radio YOU&Mii COLOR dotato di 6 altoparlanti, ingressi SD e USB (compatibile con iOS), Bluetooth integrato e schermo a colori. Questo verrà proposto come optional per l’allestimento Style e di serie per la variante Chic.

Quest'ultima avrà in dotazione anche il nuovo sistema di connessione smartphone che grazie alla sua docking station supporta smartphone fino a 5,5” e istallando la nuova DriveMii App (disponibile per il download su dispositivi Android 4.4.3 o superiori e iPhone 5 o superiori), lo smartphone diventa un avanzato sistema di infotainment.

Tra le funzionalità a disposizione, il navigatore satellitare (con mappe TomTom offline precaricate sulla DriveMii App, senza consumo di traffico dati), il vivavoce Bluetooth, la gestione audio media (che visualizza sullo schermo del dispositivo i dettagli dei brani riprodotti dalle diverse fonti audio compatibili con l’impianto), il display multifunzione (per tenere sotto controllo consumi, autonomia, tempi di percorrenza e distanza percorsa) e la riproduzione del quadro strumenti (con la visualizzazione del contagiri e la temperatura del liquido refrigerante).

Per la nuova Seat Mii arriva anche il sistema Climatronic (di serie per la Chic), che conferisce alla plancia un aspetto tecnologico e la massima comodità nella gestione del clima nell’abitacolo.

Prezzi e motorizzazioni

Anche esteticamente il restyling della Seat Mii 2016 arriva con piccole novità che ne aggiornano il look, a partire dai nuovi cerchi in lega da 14 pollici Spirited (di serie per la versione Chic) e Enjoy, da 15 pollici ( disponibili come optional, sempre per Mii Chic ).

A livello meccanico la nuova Mii è disponibile nelle motorizzazioni 1.0 60 CV, 1.0 ASG 60 CV e 1.0 Ecofuel 68 CV, due invece gli allestimenti proposti: Style e Chic, con un prezzo di partenza invariato rispetto alla versione precedente (€ 10.500 per la Mii 1.0 60 CV Style e € 11.500 per la Mii Chic 1.0 60 CV).

TAG

Seat Mii: arriva il restyling

L'opinione dei lettori