• pubblicato il 30-06-2015

Debutta in Giappone la nuova Subaru BRZ tS

di Junio Gulinelli

La serie limitata della coupé giapponese in versione racing con modifiche al telaio e un body-kit esclusivo

Subaru Tecnica Internacional Inc. (STI) ha annunciato il lancio della nuova Subaru BRZ tS che sbarca sul mercato nei concessionari Subaru giapponesi.

Con questa versione tS, STI migliora ancora il rendimento del chassis della BRZ attraverso l'esperienza acquisita nelle sue attività relazionate con il Motorsport.

Modifiche al telaio e body-kit esclusivo

Il pacchetto sportivo di cui viene dotata la Subaru BRZ tS è composto nello specifico da un kit di freni autoventilati Brembo con dischi da 17 pollici e pinze a 4 pistoncini davanti ne a due pistoncini dietro, cerchi in alluminio neri da 18 pollici gommati con pneumatici MichelinPilot Super Sport da 225/40 ZR18, sospensione STI, barra stabilizzatrice STI, controllo dinamico ricalibrato, paraurti rivisti, specchietti retrovisori in nero a contrasto e un nuovo splitter frontale.

Abitacolo racing e nuove colorazioni

La Subaru BRZ tS conta anche su pezzi esclusivi all'interno dell'abitacolo come rifiniture in simil fibra di carbonio, esclusivi sedili Recaro e un nuovo quadro strumenti STI.

Per questo allestimento sportivo della Subaru BRZ, inoltre, vengono introdotte nuove colorazioni per la carrozzeria: giallo Sun, WR Blue Pearl, Chrystal White Pearl e Chrystal Black.

A livello meccanico non ci sono modifiche, continua ad essere equipaggiata con il motore 2.0, 4 cilindri, da 200 CV e 205 Nm di coppia.

La serie limitata della Subaru BRZ tS sarà limitata in Giappone a sole 300 unità e sembra che, purtroppo, non ne sia previsto l'arrivo in Europa.

SCHEDA
  • NomeBRZ
  • Numero di allestimenti2
  • Prezzo a partire da30.150 €
Debutta in Giappone la nuova Subaru BRZ tS

L'opinione dei lettori