• pubblicato il 05-02-2015

Nuova Volkswagen Caddy 2015 : la quarta generazione

di Junio Gulinelli

La multispazio di Wolfsburg si rinnova, look esterno aggiornato e interni completamente rifatti

Volkswagen Caddy arriva alla sua quarta generazione. La firma tedesca ha presentato la nuova multispazio compatta con la quale Wolfsburg intende aggiudicarsi la sua buona fetta di mercato tra i piccoli veicoli commerciali leggeri ma non solo, visto che la versione passeggeri si adatta perfettamente alle famiglie e agli amanti delle attività outdoor. L'alter ego tedesca della Fiat Doblò, insomma, anch'essa appena rinnovata.

Look rivisto ma non stravolto

Più che una nuova generazione, la Volkswagen Caddy 2015 può essere considerata un profondo restyling. La parte anteriore è stata rinnovata con un nuovo paraurti, gruppi ottici dal taglio più moderno e una griglia frontale che, nell'allestimento alto di gamma, prende protagonismo grazie alle rifiniture cromate. Tutto nuovo anche il posteriore che guadagna un'immagine più cubica potenziata dal nuovo design dei gruppi ottici.

Interni rivoluzionati

Se esteticamente la nuova Volkswagen Caddy si rinnova in maniera non radicale, dentro il cambio generazionale è invece netto con un salto di qualità evidente. Il design segue le linee stilistiche della nuova Golf Sportsvan e, a seconda della versione scelta, può assumere l'aspetto di una monovolume compatta con un tocco elegante dato dalle rifiniture in toni distinti.

Equipaggiamento

Tra l'equipaggiamento disponibile va segnalato il sistema pre-collision, sistema di rilevamento della stanchezza, il sistema audio e di navigazione tutto rinnovato, cruise control adattivo, luci automatiche, controllo di stabilità e di trazione, ABS e sensori di pressione degli pneumatici.

Motori

La proposta motoristica della nuova Caddy 2015 sarà formata dal 1.2 TSI da 85 CV, dal 1.0 TSI da 102 CV e dal 1.4 TSI da 125 CV. Chi, poi, volesse una Caddy alternativa potrà optare anche per il 1.4 da 110 CV bifuel metano/benzina. Infine, la gamma diesel includerà il noto 2.0 TDI proposto in diverse varianti dalla potenza che varia tra i 75 e i 150 CV.

Come per il modello attuale, ci sarà la possibilità di scegliere tra un cambio manuale o automatico a doppia frizione, trazione integrale, diverse lunghezze di carrozzeria oltre che varianti più focalizzate al lavoro e altre più automobilistiche.

La commercializzazione della nuova Volkswagen Caddy inizierà la prossima primavera con prezzi, per il momento relativi solo al mercato tedesco, a partire da 14.780 euro.

Nuova Volkswagen Caddy 2015 : la quarta generazione

L'opinione dei lettori