new-golf-1
  • pubblicato il 26-08-2014

Volkswagen Golf: nuovo look nel 2017?

di Junio Gulinelli

La compatta di Wolfsburg si preparerebbe ad un cambio stilistico radicale

L'ottava generazione della Volkswagen Golf già è in pieno sviluppo. Appena abituati e familiarizzati con le linee della Golf VII già si inizia a pensare ad una nuova “riforma”, questa volta ancora più radicale, almeno stando a quanto affermano i colleghi tedeschi di Auto Build. La compatta più venduta in Europa dovrebbe arrivare sul mercato, sotto nuove vesti, già nel 2017.

Se l'ultima Golf, nonostante fosse un'auto tutta nuova (costruita attorno all'inedita piattaforma MQB), si era fatta criticare per il suo eccessivo conformismo stilistico, la prossima sembra che non peccherà sotto questo aspetto, anzi, si parla addirittura di un cambio di rotta estetico tra i più significativi degli ultimi dieci anni della sua storia.

Insomma, al contrario dell'ultimo passaggio generazionale che solo esteticamente appariva come un restyling, quello del 2017 sarà di fatto un restyling ma la sensazione visiva sarà quella di una nuova generazione. D'altra parte è ciò a cui dovremo abituarci con l'introduzione della nuova piattaforma modulare che supporrà per i prossimi anni piccole ma costanti evoluzioni.

Di fatto, comunque, i tedeschi parlano di una nuova Golf più bassa, larga e soprattutto molto più audace esteticamente con gruppi ottici più lavorati e un linguaggio, in generale, meno conservatore e dalle linee da coupé (più sportive quindi) seppur con quattro porte. Della funzionalità ne ha fatto la sua bandiera l'ultima generazione, ora, la prossima Golf punterà tutto sul look per far valere la “novità”.

Per confermare la sua posizione di leader del mercato e non cedere spazio alla concorrenza, poi, la nuova Golf 2017 vanterà come prima compatta in assoluto i sistemi di assistenza alla guida di ultimissima generazione, gli stessi introdotti con la nuova Passat come ad esempio la guida semi-automatica e un abitacolo anch'esso ispirato alla sorella maggiore.

Naturalmente possiamo aspettarci anche un rinnovamento del parco motori con novità meccaniche che, oltre all'aggiornamento dei motori attuali, potrebbero riguardare l'introduzione di nuovi propulsori tre cilindri: un 1.0 TSI e un 1.4 TDI, in entrambi i casi con potenza attorno ai 100 CV.

 
Volkswagen Golf: nuovo look nel 2017?

L'opinione dei lettori