• pubblicato il 04-10-2012

Volkswagen Maggiolino Cabrio: le prime foto e informazioni del Beetle Convertible

di Junio Gulinelli

Debutta a fine novembre al Salone di los Angeles, sul mercato entro fine anno la compatta retrò di Wolfsburg a cielo aperto

Con il Salone di Parigi ancora aperto, già si inizia a parlare del prossimo appuntamento motoristico di rilevanza internazionale, il Salone di Los Angeles (30 novembre – 9 dicembre).

La kermesse statunitense è stata scelta dal Gruppo Volkswagen per presentare in anteprima mondiale il nuovo Beetle Cabrio, il Maggiolino decappottabile di terza generazione.

Intanto la Casa di Wolfsburg ha anticipato, oggi, le foto della nuova variante a cielo aperto, dall'anima retro-chic e con una accesa tonalità della carrozzeria in rosso.

Capote in tela in stile retro-chic, Maggiolino 100%

Le differenze rispetto al Maggiolino tradizionale (berlina) si riducono “soltanto” all'inedito tettino in tela, azionato da un meccanismo elettrico che gli permette di aprirsi in meno di dieci secondi  fino ad una velocità di crociera di 30 km/h.
La particolarità di questo sistema risiede nel fatto che la capote non sparisce all'interno di un apposito vano ma rimane ripiegata, a vista, dietro i sedili posteriori, riecheggiando, appunto, uno stile dichiaratamente retro. Ma d'altronde questa è la sua anima.

Il Maggiolino Cabrio, dunque, guadagna in stile ma perde, unicamente, un po' di spazio nel portabagagli che, rispetto alla berlina, ha una capacità di carico inferiore di 85 litri, 225 totali.

Sicurezza al top sul Maggiolino, anche in versione Cabriolet

Come quasi sempre accade per le versioni cabrio, anche il Bettle Convertible possiede un sistema di sicurezza composto da due roll-bar che fuoriescono in caso di  eventuale ribaltamento della vettura, per lo stesso motivo è stato rinforzato anche il montante anteriore attorno al parabrezza. Di serie vengono offerti anche testa/torace anteriori e posteriori.

Volkswagen Maggiolino Cabrio: le motorizzazioni

Per quanto riguarda le motorizzazioni il nuovo Maggiolino Cabriolet avrà a disposizione lo stesso parco motori della variante chiusa: il 1.2 TSI da 105 CV, il 1.4 TSI da 160 CV e il 2.0 TSI da 200 CV. Per i diesel ci sono invece il 1.6 TDI da 105 CV e il 2.0 TDI da 140 CV oltre alle versioni ecologiche Bluemotion del 1.2 TSI e del .6 TDI.

Il Volkswagen Maggiolino Cabriolet dovrebbe arrivare sul mercato entro la fine del 2012.

Volkswagen Maggiolino Cabrio: le prime foto e informazioni del Beetle Convertible

L'opinione dei lettori