• pubblicato il 15-03-2013

Volvo V40: le novità del Model Year 2014

di Junio Gulinelli

Ridotte le emissioni di CO2, introdotto un nuovo benzina, aumentata l'offerta della trazione integrale e inserito il nuovo Sensus Connected Touch system.

Ad un anno preciso dal lancio della nuova Volvo V40 – era stata presentata lo scorso anno al Salone di Ginevra 2012 – la compatta scandinava già si aggiorna con la Model Year 2014.

Una nuova proposta a trazione integrale, per la V40 Cross Country, e ulteriori riduzioni di emissioni di CO2 sono le novità principali che, a partire da maggio, riguarderanno la gamma. E inoltre, tra gli optional, entrerà in listino anche il nuovo Sensus Connected Touch system.

Una trazione integrale in più per la Volvo V40 Cross Country

Per quanto riguarda la variante crossover della V40, la Cross Country, si amplierà l'offerta a trazione integrale che inizierà ad essere proposta anche in abbinamento alla motorizzazione T4 a benzina da 180 CV. Fino ad ora questa soluzione era invece abbinata solo al T5 da 254 CV.

Giù le emissioni di CO2

Altra novità per la Volvo V40 MY 2014 riguarderà, poi, un ulteriore abbassamento delle emissioni di CO2. Questo miglioramento coinvolgerà la motorizzazione D2 della V40 standard che scenderà a 88 g/km - 99 g/km per la Cross Country D2 - equivalente a consumi pari a 3,4l/100km -  3,8l/100 per la Cross Country D2.

Tra l'altro, sempre per la motorizzazione D2 della V40, entrerà in listino anche la possibilità di abbinarci un cambio automatico opzionale con il quale le emissioni di CO2 sono di 102 g/km (3.9l/100 km) nella versione standard e 108 g/km (km 4.1l/100) nella versione Cross Country.

Nuovo motore T2 da 120 CV

Ma le novità motoristiche non finiscono. Volvo Cars aggiungerà, infatti, anche un nuovo quattro cilindri, il 1,6 litri a iniezione diretta di benzina. Questo sarà denominato T2 e dispone di 120 CV e 240 Nm di coppia. Le emissioni di CO2 con il cambio manuale sono di 124 g/km e i consumi pari a 5.3 l/100 km.

Sensus Connected Touch – nuovi livelli di connettività

Anche il reparto hig-tech della Volvo V40 MY 2014 avrà delle novità: come optional sarà introdotto il Sensus Connected Touch system che consentirà di disporre della connettività internet all'interno dell'auto.

Il sistema sarà dotato di uno schermo da 7 pollici touch screen – che funziona anche con i guanti indossati – e con funzioni Google Map e Google Search, navigazione satellitare Embedded Connected 3D, integrazione con lo streaming musicale offerto da Spotify, gestibile anche attraverso comandi vocali.

Volvo V40: le novità del Model Year 2014

L'opinione dei lettori