• pubblicato il 22-07-2014

Volvo XC90: tra le più sicure al mondo

di Junio Gulinelli

La Casa svedese rilascia i primi dettagli sulla sicurezza della nuova SUV, con due novità mondiali

Volvo e “sicurezza”, ormai lo sappiamo, sono due parole che vanno sempre insieme nella stessa frase. Non stupisce, allora, che la nuova XC90 – che sarà presentata ad agosto – avrà di serie il pacchetto di sicurezza più completo e sofisticato di tutto il panorama automotive mondiale.

Le nuove tecnologie di cui sarà dotata la SUV grande svedese segneranno un altro grande passo epocale per il brand scandinavo il cui obiettivo – fissato per il 2020 – è limitare a zero le vittime e i feriti gravi all'interno delle sue vetture.

Il pacchetto di sistemi di sicurezza incluso di serie nella versione a trazione integrale AWD e sette posti, includerà due sistemi in anteprima mondiale: uno per proteggere i passeggeri nelle uscite di strada e l'altro per la frenata automatica agli incroci.

Il nostro punto di partenza in tema di sicurezza oggi è lo stesso di 87 anni fa: situazioni di vita reale”, ha affermato il Dr. Peter Mertens, Vicepresidente del dipartimento di ricerca e sviluppo di Volvo. “Abbiamo studiato, abbiamo ricavato i numeri e ci siamo innovati. Il risultato è un'auto tra le più sicure mai costruite”.

La prima al mondo che previene i danni nelle uscite di strada

Distrazione, fatica o cattive condizioni meteo possono essere tra le cause di uno degli incidenti più comuni: l'uscita di strada. In situazioni come queste la nuova Volvo XC90 rileva quello che sta succedendo e, automaticamente, le cinture di sicurezza si tendono – finché l'auto rimane in movimento - in modo da mantenere i passeggeri stabili e in posizione.

Per evitare, poi, possibili lesioni alla colonna vertebrale dei passeggeri si attiva un sistema di assorbimento dell'energia della forza verticale posizionato tra il sedile e gli stessi cuscini.

Questa soluzione permette di ridurre la forza di impatto verticale fino a un terzo.

Anche con il sistema di frenata automatica agli incroci e City Safety

La Volvo XC90 2015 sarà, poi, anche la prima auto a disporre del sistema di frenata automatica agli incroci, nel caso in cui nella traiettoria ci sia un'altra auto in possibile rotta di collisione. Ad ogni modo, tutte le funzioni di frenata automatica saranno di serie e rientreranno nel pacchetto denominato City Safety.

In questo modo la XC90 sarà in grado di rilevare altri veicoli, ciclisti e pedoni sia di giorno che di notte. Lotta Jakobsson, uno dei tecnici specialisti della sicurezza di Volvo ha spiegato: “ora siamo in grado di coprire tutto il periodo dal tramonto all'alba con una telecamera più intelligente, rapida e ad alta sensibilità”.

 
Volvo XC90: tra le più sicure al mondo

L'opinione dei lettori