Anteprime

Abarth 695 Rivale: tra nautica e sportività

La piccola sportiva dello Scorpione in un'edizione limitata in collaborazione con Riva

di Junio Gulinelli -

Il legame tra mondo dell’auto e mondo nautico non è una novità. La partnership tra Fiat e Riva è l’esempio concreto del fatto che il nesso tra i due mondi c’è, ed ha senso. Ora, in occasione dei 175 anni delle attività del marchio nautico Riva in Italia, Abarth si è fatta avanti e ha creato questa edizione speciale e limitata della piccola utilitaria sportiva italiana basata sulla Fiat 500.

Nello specifico la nuova Abarth 695 Rivale è una versione speciale della già nota Abarth 695 e sotto il cofano monta il quattro cilindri da 1.369 cm3 in grado di erogare 180 CV e di spingerla da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi (225 km/h di velocità massima).

Questa versione limitata Rivale monterà url sistema di scarico Akrapovic con terminali in carbonio, cerchi in lega Supersport da 17 pollici, sospensioni Amarth by Kona con tecnologia Frequency-Selective Damping e impianto frenante Brembo.

Ma la Abarth 695 Riva si differenzia soprattutto per la sua livrea dalla doppia tonalità Blu Sera Riva e Shark Grey. A bordo troviamo rifiniture di alto livello e qualità come la tappezzeria blu e le rifiniture, a scelta, in legno o fibra di carbonio. Due saranno le carrozzerie con cui verrà proposta, coupé o cabrio, ognuna delle quali sarà prodotta in 175 esemplari speciali.