Anteprime

BMW M3 Competition Package e M4 Competition Package

Due nuovi pacchetti per le arrabbiate della famiglia bavarese, ancora più radicali ma non come la M4 GTS

di Junio Gulinelli -

BMW presenta i nuovi M3 Competition Package e M4 Competition Package, due pacchetti che spingono ancora più in la’ le due più sportive della gamma Serie 3 e Serie 4, in versione berlina, coupé o cabrio.

Cavalleria extra

Dal punto di vista meccanico il kit comporta un aumento di potenza che porta il sei cilindri in linea, originariamente da 431 CV, fino a quota 450 CV mantenendo però invariata la coppia motrice da 550 Nm.

Chassis migliorato

Oltre ai 19 CV extra BMW introduce una sospensione adattiva M rivista con nuove molle e ammortizzatori, nuove barre stabilizzatrici e differenziale M attivo migliorato.

Con il pacchetto M3 Competition Package e M4 Competition Package vengono poi introdotte le stesse ruote della BMW M4 GTS con cerchi in lega da 20 pollici gommati con pneumatici da 265/30 all’anteriore e da 285/30 al posteriore.

All’interno dell’abitacolo troviamo invece nuovi sedili sportivi e cinture di sicurezza con cuciture con i colori BMW M.

Foto

BMW M3

La berlina compatta arrabbiata della Casa di Monaco.

Foto

BMW M4

La coupé compatta "arrabbiata" della Casa di Monaco.

Ti potrebbe interessare anche

Kia Niro Hybrid Utility Veichle

Kia Rio 2017, le foto spia

Audi al CES 2016: la plancia del futuro

BMW X3 2017, le foto spia

Pagani Huayra BC: la prima foto ufficiale