Anteprime

BMW M2: filtrate le prime immagini del restyling 2018

Apparse sul sito ufficiale belga della Casa bavarese, le prime foto rivelano leggerissime novità estetiche. Ma si parla già di un upgrade da 400 CV

di Redazione -

Il circuito di Nordschleife non è soltanto la mecca degli appassionati della velocità. Con i suoi 26 km di lunghezza, 50 curve a destra e 40 a sinistra, l’inferno verde del Nurburgring è spesso anche il banco di prova su cui le Case automobilistiche testano le loro auto sportive.

L’ultima a farsi vedere in fase di collaudo sul mitico tracciato tedesco è la più piccola sportiva di Casa BMW, la M2 ormai matura per il primo restyling. Ma oltre alla furtiva apparizione, la nuova BMW M2 – che dovrebbe arrivare nel 2018 – si è fatta vedere, forse per sbaglio, sul sito ufficiale belga della Casa bavarese.

Riportate dal sito Bimmertoday, le prime immagini della nuova BMW M2 2018 (in apertura) rivelano pochi cambi estetici, tra cui un aggiornamento estetico dedicato ai gruppi ottici sia anteriori che posteriori.

Le anticipazioni parlano comunque di un possibile upgrade meccanico per il sei cilindri in linea da 3.0 Litri che potrebbe raggiungere 400 CV di potenza (sulla attuale versione eroga 370 CV).

Novità dovrebbero arrivare anche sul fronte dell’elettronica, del telaio, delle sospensioni e dei freni, il tutto ovviamente per renderla ancora più precisa e performante.

BMW M2: filtrate le prime immagini del restyling 2018