Anteprime

Chrysler 300: Luxury Series. L’auto di lusso americana cugina della Lancia Thema

Chrysler 300 Luxury Series - Muso

La cugina d’oltre oceano della Lancia Thema, la Chrysler 300 si fa ancora più elegante e nasce l’allestimento speciale Luxury Series di cui la Casa costruttrice ha rilasciato le prime immagini.

Fuori più rifinita

Esteticamente si fa riconoscere per i grandi cerchi in alluminio lucidato, da 19 pollici sulle versioni a trazione integrale, da 20 pollici su quelle a trazione posteriore. Eleganti cromature daranno inoltre un ulteriore tocco “chic” esaltando la cornice della griglia frontale, gli specchietti retrovisori e le maniglie delle portiere.

Materiali pregiati per l’abitacolo

L’abitacolo è invece dominato dalla pelle bicolore Poltrona Frau con cuciture a contrasto che riveste i sedili, la plancia e i pannelli delle portiere. Le poltrone sono inoltre ventilate, riscaldate e regolabili elettricamente. La console centrale è rifinita con inserti in legno e incorpora un grande schermo touchscreen da 8,4 pollici.

Motori e prezzi

Le motorizzazioni per l’allestimento Luxury Series della Chrysler 300 sono due: il nuovo 3.6 V6 Pentastar da 296 CV e il 5.7 V8 HEMI da 368 CV. Si posizionerà quasi al top della gamma, al di sotto solo della sportiva SRT8. I prezzi saranno compresi tra 40.145 e 45.245 dollari.