Anteprime

Citroen E-Mehari: in Italia a partire da 25.990 euro

La piccola cabrio a emissioni zero creata in collaborazione con Bolloré

di Junio Gulinelli -

La Citroen E-Mehari arriva sul mercato italiano. Realizzata in collaborazione con Bolloré e costruita con materiali in termoplastica (ABS), la cabrio 100% elettrica del Double Chevron ha un prezzo di partenza di 25.990 euro.

Verrà proposta con un solo livello di allestimento al quale si potrà aggiungere un unico optional: il condizionatore. La capote, il lunotto e i finestrini sono ripiegabili all’interno di un vano con serratura.

La carrozzeria è disponibile in quattro colorazioni, due le tinte del tetto e due anche i possibili rivestimenti interni, lavabili con acqua.

60 CV e 200 km di autonomia

A spingere la Citroen E-Mehari, fino ad una velocità massima di 110 km/h, ci pensa un motore elettrico da 50 kW (60 CV) alimentato da una batteria LMP (Lithium-Metal-Polimère) che va noleggiata presso la società BlueCar al costo di 87 euro al mese.

La sua capacità di 30kWh garantisce autonomia fino a 200 km in ciclo urbano e si ricarica completamente in 13h in una presa classica, oppure in 8 ore in una colonnina da 16A.

Citroen E-Mehari: in Italia a partire da 25.990 euro

Anteprime

Citroen E-Mehari: la cabriolet elettrica per il tempo libero

Ritorna la "spiaggina" francese, in versione elettrica e in collaborazione con Bolloré

Ti potrebbe interessare anche

Nissan Serena con guida autonoma in Giappone

Nissan fornitore ufficiale alle Olimpiadi di Rio 2016

Opel GT Concept, il premio del German Design Council

Absolute Drive Tour: Renault presenta la gamma EDC

Fernando Alonso con la NSX all’Estoril