Anteprime

Mini: il nuovo allestimento Seven

Proposto con le carrozzerie a tre e cinque porte e con le motorizzazioni diesel e benzina, D, SD ed S.

di Junio Gulinelli -

La Mini sfoggia un’estetica più esclusiva con la nuova versione Seven.

La marca anglotedesca ricorda le sue origini ripescando questa denominazione storica che caratterizzerà il nuovo allestimento destinato alle varianti cinque porte e tre porte.

Segni di riconoscimento

La nuova Mini Seven si distingue per la sua esclusiva colorazione Lapis Luxury Blue, anche se sarà proposta con altre tre tinte carrozzeria. Questa edizione speciale della Mini sarà caratterizzata anche dal tetto e dalle calotte degli specchietti retrovisori in Melting Silver , dai cerchi in lega da 17 pollici bicolore, dal logo Mini Seven in bella vista a fianco degli indicatori di direzione laterali e, infine, dalle linee longitudinali sul cofano (su richiesta).

All’interno la Mini Seven sfoggia rifiniture in nero e sedili con tappezzeria in tessuto abbinato a pelle Diamond Malt Brown.

La nuova Mini Seven sarò proposta con le due motorizzazioni benzina e le due diesel: le Cooper D ed SD da 116 e 170 CV e la Cooper S da 136 e 192 CV con cambi manuali o automatici.

Anteprime

Nuova Mini 5 porte: foto e info

Due porte e 16 centimetri in più che fanno la differenza

Ti potrebbe interessare anche

Abarth 595: restyling per tutta la gamma

Audi R8 Coupé V10 Plus “selection 24h”

Citroen C4 Picasso: le foto e le informazioni del restyling

TVR: una nuova sportiva nel 2017

BMW M5 2018, le foto spia