Anteprime

Nissan X-Trail Restyling: nuove foto

Insieme alla Qashqai Nissan rinnova anche la sorella maggiore a sette posti

Insieme alla nuova Qashqai 2017 Nissan aggiorna anche la sorella maggiore X-Trail. Un modello che gode di un enorme esito commerciale, tant’è vero che nel 2016 è stata la SUV più venduta al mondo.

Il restyling 2018 arriverà sul mercato il prossimo mese di ottobre con un’immagine esteriore rinnovata che adotta il frontale rivisto della sorella minore Qashqai. Nuovi anche il paraurti, la griglia e i fari fendinebbia. Al posteriore arrivano i fari con tecnologia LED per tutte le funzioni, mentre i cerchi, da 17 o 18 pollici, sfoggiano un nuovo design. Nissan inoltre ha ampliato la lista di colori a disposizione per la carrozzeria aggiungendo a listino quattro nuove tinte: Arancione Perlato, Rosso Perlato, Blu Perlato e Marrone scuro Perlato.

L’abitacolo della nuova Nissan X-Trail 2018 migliora in qualità con materiali e rivestimenti più raffinati e un nuovo volante a D (come sulla Qashqai) che facilita la seduta del guidatore e migliora la visuale sul quadro strumenti.

Entro il 2018 arriva il ProPilot

Entro la fine del 2018, la Nissan X-Trail 2018 potrà avere in dotazione anche il nuovo sistema ProPilot con il Lane Keep Assist (che mantiene l’auto in corsia sterzando automaticamente), l’Intelligent Cruise Control (che mantiene la distanza di sicurezza con il veicolo che la precede) e il Traffic Jam Pilot (che gestisce la frenata e la ripartenza nel traffico).

Dal punto di vista meccanico l’offerta per la nuova X-Trail rimane invariata. Saranno disponibili due motorizzazioni diesel (già presenti sulla versione attuale): un 1.6 litri da 130 cv e un 2.0 litri da 177cv

Primo contatto

Nissan Qashqai 2017: cambia ma non troppo

Al volante del restyling della SUV Compatta di Yokohama. Ritocchi estetici fuori e dentro, feeling di guida migliorato e arriva un nuovo allestimento Tekna+