Anteprime

Nuova Ford Fiesta 2017: foto e informazioni ufficiali

Titanium, ST-Line, Vignale e Active crossover: ecco le quattro declinazioni della nuova compatta dell'Ovale Blu

di Junio Gulinelli -

In occasione del evento “Go Further” di Colonia Ford ha svelato la settima generazione della Fiesta, compatta molto apprezzata dal pubblico di tutto il mondo. 

La nuova Fiesta 2017 declinata in 4 versioni

La segmento B della gamma – che compie 40 anni (la produzione della prima serie iniziò nel 1976) – si rinnova moltiplicandosi in ben 4 inedite varianti: la Titanium, elegante e dinamica; la ST-Line dall’animo sportivo che si ispira alla gamma Ford Performance; la Vignale che rappresenta la top di gamma della famiglia; e la Active che strizza invece l’occhio al mondo delle crossover.

Abitacolo tutto nuovo e tecnologico

Tutte caratterizzate da quattro stili estetici diversi, condivideranno un abitacolo completamente rinnovato e dotato di schermo touch screen flottante da 8 pollici che farà da interfaccia al sistema multimediale di ultima generazione SYNC 3 (compatibile con Apple CarPlay e AndroidAuto). Per la prima volta, inoltre, la nuova Ford Fiesta 2017 verrà proposta con sistema audio premium B&O Play Sound System. Il pacchetto tecnologico prevede, tra le altre cose, nuovi sistemi come il riconoscimento dei pedoni e l’Active Park Assist. 

Gamma motori

La gamma delle motorizzazioni a benzina includerà il 3 cilindri EcoBoost 1.0, disponibile in 3 step di potenza, da 100, 125 e 140 cavalli, e il 3 cilindri 1.1, che condivide l’architettura con l’EcoBoost ma è aspirato, disponibile in 2 step, da 70 e 85 cavalli. Il turbodiesel TDCi 1.5 sarà proposto in 2 varianti, quella da 85 CV e quella più potente da 120 cavalli.

Motor Show 2016

Motor Show 2016: Ford punterà sulla sportività

Presenti tutte le Performance Car dell'Ovale blu e la gamma ST-Line al Completo

Ti potrebbe interessare anche

Volkswagen Arteon: confermata per il 2017

Peugeot: una nuova RCZ o una 308 R Hybrid di produzione?

Lotus Exige Sport 380

Opel Insignia Sport Tourer 2018, le foto spia

Peugeot 301 2017, il restyling