Anteprime

Toyota GT-86: la versione cabrio forse a Ginevra 2013

La coupé sportiva giapponese si prepara a scoprirsi, forse la versione a cielo aperto alla prossima kermesse elvetica.

Toyota GT 86

Ancora non è ufficiale ma possiamo darlo per molto probabile, le voci si rincorrono e sembra proprio che la versione cabriolet della nuova coupé sportiva giapponese, la Toyota GT-86, farà il suo debutto in anteprima mondiale in occasione del Salone di Ginevra 2013 (il prossimo marzo).

Concorrente diretta della Mazda MX-5

Dopo essere uscita sul mercato in versione coupé, e aver tra l’altro riscosso un eccellente successo in termini di gradimenti, la sportiva nipponica è pronta per scoprirsi e, a cielo aperto, andare a fare concorrenza diretta ad un’altra giapponese d’eccellenza, la Mazda MX-5, da poco rinnovata.

Con una dinamica agile, trazione posteriore, dimensioni ridotte e motori potenti – fino a 200 CV per la Toyota – si tratta di due vetture che rispondono ad una filosofia molto simile.

Tetto in tela per mantenere contenuto il peso.

Riguardo al tetto apribile, la Toyota GT-86 Cabriolet, molto probabilmente ne monterà uno in tela, al posto di quello rigido, con l’obiettivo di ridurre al massimo il peso della vettura.

Le versioni decappottabili, infatti, risultano di solito più pesanti rispetto alle coupé, questo per i rinforzi aggiuntivi inseriti all’interno del telaio in modo da mantenere la corretta rigidità della vettura.

Ebbene questo aumento di peso risulterebbe, però, deleterio per una vettura, come la GT-86, che punta soprattutto ad essere un’auto leggera ed agile nella conduzione. Sotto il profilo tecnico la sospensione dovrebbe invece essere leggermente ammorbidita.

… probabile anche una versione “maggiorata” con il boxer 2.0 potenziato

Sotto il cofano manterrà lo stesso motore della coupé, ovvero il boxer da 2.0 litri e 200 CV e 205 Nm di coppia. Nulla esclude, però l’arrivo, presto, anche di una versione potenziata di questo propulsore che dovrebbe essere introdotta su un ulteriore variante, cattiva, della GT-86, di cui molto parlano i rumors.

Nulla si sa, invece, rispetto ad un eventuale versione decappottabile dell’alter ego della GT-86, la Subaru BRZ.

PanoramautoTV / News

Toyota GT 86: il video