Anteprime

Toyota Yaris GRMN: da 29.900 euro

La versione sportiva della piccola giap ispirata ai rally sarà ordinabile online a partire dal 27 luglio

A partire dal prossimo 27 luglio partiranno le prenotazioni della nuova sportiva di Casa Toyota, la Yaris GRMN (Gazoo Racing Meister of Nurburgring). Sarà ordinabile, esclusivamente online, in  concomitanza  con  l’inizio  del  Rally  di  Finlandia con un prezzo fissato a 29.900 euro.

Le uniche 400 unità prodotte di questa versione sportiva della piccola giap saranno sottoposte ad un processo di produzione finale separato rispetto  alle  Yaris  tradizionali,  al quale si dedicherà  un  team  specializzato  di  tecnici  per le modifiche alla meccanica e all’assetto.

212 CV e messa a punto da vera sportiva

Sotto il cofano della Yaris GRMN pulsa il motore a benzina 1.8 – sviluppato  nel  centro  di  TMUK  in  Inghilterra – con compressore volumetrico da ben 212 CV abbinato al cambio manuale a sei marce.

Tra le altre specifiche di questa meccanica troviamo anche un assetto profondamente rivisto con sospensioni abbassate di  30  millimetri, nuovi  ammortizzatori  Sachs  e  una  barra  stabilizzatrice  anteriore maggiorata. Rinforzato anche il telaio con l’introduzione di barre stabilizzatrici nella parte inferiore  del  veicolo  mentre,  per migliorare  l’handling,  si  è  intervenuto  sul  differenziale.

Sportiva fuori e dentro

Esteticamente la nuova Toyota Yaris GRMN sfoggia una griglia frontale a nido d’ape, insieme agli stickers che  racchiudono il gruppo ottico. I fendinebbia hanno un rivestimento nero come i retrovisori esterni, in linea con la colorazione del tetto, mentre sulla fiancata appare per la prima volta il logo GRMN. Lo spoiler posteriore e la lavorazione effettuata sul paraurti, ora dotato di scarico centrale, insieme ai cerchi BBS da 17 pollici concludono il quadro estetico.

All’interno dell’abitacolo spiccano il  volante  sportivo  a  tre  razze  (di  derivazione  GT86)  con  il logo GRMN,  il  nuovo  cruscotto  centrale  dotato  di  TFT,  i  pedali  sportivi  in  alluminio  e  la nuova  leva  del  cambio.  I  sedili  anteriori  sono  stati  completamente  sostituiti  da  sedute sportive avvolgenti in Alcantara con poggiatesta integrato.

Salone di Ginevra 2017

Toyota Yaris: arriva la versione da 210 CV

La piccola giapponese ispirata alla WRC debutterà al Salone di Ginevra 2017