Anteprime

Volkswagen Arteon: guida autonoma ma solo in caso di emergenza

La Casa di Wolfsburg presenta l'inedito sistema Emergency Assist che debutterà sull'ammiraglia top di gamma

di Junio Gulinelli -

La nuova Volkswagen Arteon si andrà a posizionare in listino al di sopra della Passat, proponendo una prospettiva da coupé nel segmento. Rappresenterà il top della gamma di Wolfsburg in termini di tecnologia e comfort e in Italia avrà prezzi a partire da 46.500 euro.

Svelata in Europa all’ultimo Salone di Ginevra, ancora non si è rivelata in tutti i suoi dettagli. Intanto, però, la Casa tedesca ha svelato il suo inedito sistema di assistenza in caso di emergenza (Emergency Assist) che avvicina la nuova ammiraglia di Volkswagen alla guida autonoma. 

Questo sistema è infatti in grado di riconoscere quando il guidatore si trova in difficoltà, ad esempio per un malore o un colpo di sonno, e smette di guidare. Riconoscendo la mancanza di attività, prende il comando e porta l’auto in un punto sicuro della carreggiata. 

Per riconoscere la situazione d’emergenza il sistema Emergency Assist misura l’attività all’acceleratore, del freno e dello sterzo e prima di prendere il comando invia una serie di avvertimenti sotto forma di avvisi acustici, leggere frenate e, infine, di arresto d’emergenza. 

Le quattro frecce si attivano automaticamente e grazie all’uso del cruise control adattivo, del Side Assist, del Lane Assist e del Park Assist la Arteon sarà in grado di procedere nella manovra automatica di sosta in un luogo sicuro.  Insomma, una vera e propria funzionalità di guida autonoma che si attiverà, però, solo in caso di emergenza estrema.

La Volkswagen Arteon arriverà sul mercato come concorrente diretta delle Audi A5 Sportback e BMW Serie 4 Gran Coupé con due motorizzazione diesel da 150 CV e 240 CV e un benzina da 280 CV, tutti equipaggiati con la trasmissione automatica DSG e, volendo, anche con la trazione integrale. 

Ginevra 2017: le foto dagli stand

Volkswagen Arteon al Salone di Ginevra 2017

L'erede della CC si distingue dall'antenata per la presenza del portellone