Peugeot 25 ore Magione
  • pubblicato il 11-03-2011

25 ore di Magione 2011: terza vittoria consecutiva per ACI-Mondadori e Peugeot

di Marco Coletto

La gara di consumo più famosa d'Italia ha visto sul gradino più alto del podio una 308 SW 1.6 HDi seguita da una RCZ 2.0 HDi. Entrambe guidate dai portacolori dei periodici Evo, L'Automobile e Panoramauto

ACI-Mondadori e Peugeot hanno vinto per la terza volta consecutiva la 25 ore di Magione. Due equipaggi in rappresentanza dei periodici Evo, L'Automobile e Panoramauto hanno ottenuto una doppietta nella gara di consumo più famosa d'Italia. Citiamo i protagonisti in rigoroso ordine alfabetico: Gianni Bellandi, Valerio Boni, Lorenzo Corsani, Antonio De Felice, Enrico De Vita, Oscar De Vita, Mario Lotti, Ezio Ruspi e Davide Tartari.

La vittoria è andata alla 308 SW 1.6 HDi alla media di 65,267 km/h e con una percorrenza di 21,1 km/l. Seconda classificata la RCZ 2.0 HDi che, nonostante l'indole sportiva, ha fatto registrare 19,8 km/l (ad una velocità di 66,314 km/h). Solo terza la Citroën DS3 1.6 della formazione Salute & Guida di Jesi.

25 ore di Magione 2011: terza vittoria consecutiva per ACI-Mondadori e Peugeot

L'opinione dei lettori