• pubblicato il 25-01-2011

Alfa Romeo Giulietta 2.0 JTDm-2 140 CV: dieci e lode

di Marco Coletto

Il motore 2.0 JTDm-2 da 140 CV era quello che mancava all'Alfa Romeo Giulietta. La nuova unità turbodiesel è la giusta via di mezzo tra il fiacco 1.6 da 105 CV e l'esagerato due litri da 170 CV. Nel "primo contatto" di questa settimana la compatta del Biscione con questo propulsore sotto il cofano ha ribadito il primato nel segmento.

La "segmento C" tricolore ha sconfitto la "bestseller" della categoria - la Volkswagen Golf - e un trio formato da Fiat Bravo, Opel Astra e Peugeot 308. Scopriamo insieme la classifica, che prende in considerazione potenze comprese tra 120 e 140 CV.

5° Fiat Bravo 1.6 MJT 120 CV 60 punti

4° Peugeot 308 2.0 HDi 61 punti

3° Volkswagen Golf 2.0 TDI 140 CV 5p. 64 punti

2° Opel Astra 1.7 CDTI 125 CV 67 punti

1° Alfa Romeo Giulietta 2.0 JTDm-2 140 CV 74 punti

Le caratteristiche delle auto, e i motivi del nostro giudizio, nella gallery.

Alfa Romeo Giulietta 2.0 JTDm-2 140 CV: dieci e lode

L'opinione dei lettori