• pubblicato il 23-02-2011

Aston Martin Virage: supercar in salsa british

di Marco Coletto

L'ultima creazione della Casa inglese raggiunge i 299 km/h di velocità massima e accelera da 0 a 100 km7h in 4,6 secondi nella massima eleganza. I prezzi dovrebbero superare di poco i 200.000 euro

La gamma Aston Martin si arricchisce di un nuovo modello: la Virage. La supercar britannica - disponibile nelle varianti coupé e Volante (cabriolet) - debutterà ufficialmente al Salone di Ginevra e arriverà in listino poche settimane dopo.

Da sempre i modelli della Casa inglese si distinguono per eleganza e prestazioni e anche quest'ultimo non fa eccezione. Per rendere l'idea basta dire che la vettura richiede 200 ore di lavoro artigianale e che sotto il cofano alloggia un motore V12 da quasi 500 CV. Scopriamo tutti i dettagli di questa 2+2 (ma è possibile richiedere la coupé senza sedili posteriori) nella gallery.

Aston Martin Virage: supercar in salsa british

L'opinione dei lettori