Audi e-tron
  • pubblicato il 22-08-2010

Audi e-tron: la R8 elettrica

di Marco Coletto

Raggiunge i 200 km/h e accelera da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi senza consumare una goccia di benzina. I giornalisti di Panoramauto hanno testato la supercar ad "emissioni zero" di Ingolstadt. La prova completa sul numero di agosto

313 CV e 4,8 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h. Il tutto senza consumare una goccia di carburante. L'Audi e-tron, variante elettrica della R8, sarà venduta in edizione limitata dalla fine del 2012. I giornalisti di Panoramauto l'hanno già testata: la prova completa sul numero di agosto.

Bastano pochi minuti per farsi conquistare dalla supercar a emissioni zero di Ingolstadt: è sufficiente sfiorare il pedale dell'acceleratore per ritrovarsi con la schiena incollata al sedile. La trazione integrale generata dai quattro motori elettrici (il 70% della forza va al retrotreno) garantisce un divertimento incredibile, nonostante la velocità massima sia limitata a "soli" 200 km/h.

Il pacco batterie al litio (che ha una capacità di 53 kWh) permette alla e-tron di avere un'autonomia di 248 km. Per raffreddarle meglio gli ingegneri Audi hanno progettato una griglia posteriore che si alza aprendo maggiormente le feritoie.

Audi e-tron: la R8 elettrica

L'opinione dei lettori