• pubblicato il 03-09-2010

Chevrolet Cruze: arriva la cinque porte

di Marco Coletto

Grazie al portellone (e nonostante un bagagliaio più piccolo) la compatta coreana è più pratica rispetto alla variante con la coda

La Chevrolet Cruze guadagna il portellone. La compatta coreana (che nella classifica delle immatricolazioni mondiali ha già superato la piccola Aveo e in pista si trova al comando del Mondiale Turismo WTCC) debutterà a Parigi in un'inedita variante a cinque porte.

Grazie alla maggiore praticità e ad un prezzo che sarà sicuramente inferiore rispetto ad un'Opel Astra (anche lei parte del gruppo General Motors) la Cruze "hatchback" - che debutterà in listino verso giugno 2011 - punta a conquistare una buona fetta di clienti nel segmento C, che in Europa vale 4,8 milioni di unità. Per maggiori dettagli sulla vettura consultate la gallery.

Chevrolet Cruze: arriva la cinque porte

L'opinione dei lettori