• pubblicato il 26-04-2010

Chevrolet Volt MPV5 Concept: l'ibrida "al contrario" diventa monovolume

di Marco Coletto

La famiglia della Chevrolet Volt, l'auto elettrica "range extended" (supportata da un piccolo motore a benzina) che a partire dal 2011 arriverà nelle nostre concessionarie, si allarga. La variante monovolume a cinque posti, la MPV5 Concept, è stata lanciata come prototipo al Salone di Pechino.

Rispetto alla berlina, la MPV5 cresce di 18 cm in lunghezza e in altezza, di 7 in larghezza e di 2 nel passo. Il design (a nostro avviso particolarmente riuscito) ha molti elementi in comune - soprattutto nel frontale e nella coda - con la vettura che dovrà rilanciare la General Motors.

Per tutti i dettagli tecnici (dimensioni, motori, prestazioni e autonomia) consultate la gallery.

Chevrolet Volt MPV5 Concept: l'ibrida "al contrario" diventa monovolume

L'opinione dei lettori