Chrysler 200 Convertible
  • pubblicato il 17-01-2011

Chrysler 200 Convertible: la nuova Lancia Flavia Cabrio

di Marco Coletto

Nel 2012, dopo 45 anni di assenza, la Casa torinese tornerà a proporre una scoperta a quattro posti basata sull'erede della Sebring. Il tetto potrà essere in tela o in metallo

La Chrysler 200 Convertible anticipa le forme della nuova Lancia Flavia Cabrio, che riporterà  nel 2012 la Casa torinese nel segmento delle scoperte a quattro posti dopo un'assenza di 45 anni (la vecchia Flavia Convertibile Vignale cessò la produzione nel 1967).

Rispetto alla Sebring Cabrio che si appresta a sostituire la 200 "aperta" si distingue per le sospensioni modificate, per gli interni meglio rifiniti, per una gamma motori rinnovata (2.4 da 190 CV e 3.6 V6 da 283 CV, in Italia vedremo i propulsori Multiair e turbodiesel Multijet) e per la possibilità di avere il tetto in tela o in metallo, come la Mazda MX-5.

Chrysler: scopri caratteristiche e prezzi nel listino.

Chrysler 200 Convertible: la nuova Lancia Flavia Cabrio

L'opinione dei lettori