• pubblicato il 12-06-2010

Citycar: la Toyota Aygo a GPL distrugge la Fiat Panda

di Marco Coletto

Dopo la sconfitta onorevole tra le utilitarie a benzina, la torinese perde malamente contro le rivali asiatiche a gas

Ha ancora senso acquistare un'auto a GPL in un mercato orfano degli incentivi? Certo, soprattutto se si tiene conto del ridotto prezzo alla pompa e delle promozioni delle Case che - in questo periodo di crisi - offrono spesso l'impianto gratis.

La Fiat Panda continua a non convincere. Dopo la sconfitta (con sufficienza) ottenuta con la variante a benzina Euro 5, la citycar torinese ha sofferto più del previsto contro le giapponesi e le coreane alimentate a gas liquido. Le vetture concorrenti - caratterizzate da potenze comprese tra 60 e 70 CV e prezzi inferiori a 13.500 euro - rispondono ai nomi di Chevrolet Spark, Hyundai i10, Suzuki Alto e Toyota Aygo (la vincitrice dell'ultima "top five" dedicata alle "baby"). Scopriamo insieme la classifica.

5° Fiat Panda 1.2 Dynamic GPL 56 punti

4° Hyundai i10 1.1 BlueDrive GPL Active 65 punti

3° Suzuki Alto 1.0 GLX GPL 66 punti

2° Chevrolet Spark 1.0 LS GPL Eco Logic 68 punti

1° Toyota Aygo 1.0 5p. Now GPL 74 punti

Le caratteristiche delle auto, e i motivi del nostro giudizio, nella gallery.

Citycar: la Toyota Aygo a GPL distrugge la Fiat Panda

L'opinione dei lettori