• pubblicato il 07-04-2010

EcoTopTen 2010: le auto più verdi sono quasi tutte "jap"

di Marco Coletto

Toyota, Nissan, Honda, Suzuki e Daihatsu dominano la graduatoria di Legambiente che premia i modelli più ecologici. Smart e Volkswagen le uniche Case europee

La EcoTopTen 2010 delle auto, classifica stilata da Legambiente in collaborazione con l'ATA (Associazione Traffico e Ambiente) Svizzera per determinare le vetture più rispettose della natura, è giunta alla quarta edizione.

La graduatoria, frutto dell'analisi di oltre 850 modelli in vendita sul mercato italiano aventi emissioni di CO2 inferiori a 180 g/km, è stata stilata sulla base di 18 parametri differenti. Qualche esempio? Il consumo di carburante, la rumorosità, le emissioni di anidride carbonica e particolato sottile e la produzione di sostanze inquinanti come ossidi d'azoto e idrocarburi incombusti.

Scopriamo insieme la classifica, che vede otto auto giapponesi nelle prime dieci posizioni:

1° Toyota Prius 75,3 punti

2° Toyota iQ 1.0 73,0 punti

3° Nissan Pixo 1.0 GPL 72,6 punti

4° Honda Insight 71,9 punti

5° Suzuki Alto 1.0 GPL 69,3 punti

6° Suzuki Splash 1.0 GPL 67,1 punti

7° Honda Civic Hybrid 66,6 punti

8° Smart fortwo cdi 66,5 punti

9° Daihatsu Cuore 1.0 Green Powered 64,9 punti

10° Volkswagen Polo 1.6 TDI BlueMotion 63,0 punti

Per le cifre più dettagliate cliccate sui modelli e consultate la gallery.

EcoTopTen 2010: le auto più verdi sono quasi tutte "jap"

L'opinione dei lettori