• pubblicato il 12-01-2010

Fiat Bravo 2010: un motore Euro 5 in più

di Marco Coletto

Auto che vince non si cambia: a tre anni dal lancio bastano pochi dettagli per aggiornare la compatta torinese

La Fiat Bravo Model Year 2010 è già ordinabile nelle concessionarie agli stessi prezzi di prima (da 16.801 a 24.451 euro). La novità più importante arriva dal motore 1.4 a benzina da 90 CV, diventato Euro 5 e con emissioni di CO2 scese da 156 a 146 g/km.

L'impianto a GPL è ora disponibile anche sull'allestimento più lussuoso Emotion mentre spariscono dal listino le versioni Sport Style, Sport Drive e la serie speciale MSN Edition.

Le modifiche estetiche della Bravo 2010 sono poche e non molto evidenti: oltre ai due nuovi colori (un'inedita tonalità di grigio e una perla) spiccano i proiettori bruniti trasparenti in corrispondenza degli indicatori di direzione e la presenza di serie su tutta la gamma degli specchietti retrovisori e delle maniglie in tinta con la carrozzeria. La griglia frontale è verniciata in nero o in metalluro, quest'ultima colorazione viene usata anche per la cornice della calandra (tranne che sulla Emotion dove è cromata).

Nell'abitacolo i cambiamenti riguardano gli allestimenti Active e Dynamic. Nel primo la plancia si presenta con un effetto "carbon look" mentre nel secondo i tessuti hanno un nuovo disegno e differenti colori.

Fiat Bravo 2010: un motore Euro 5 in più

L'opinione dei lettori