• pubblicato il 28-06-2010

Fiat: il Turbo MultiAir è il motore migliore del 2010

di Marco Coletto

Per la prima volta un propulsore italiano si aggiudica il premio "International Engine of the Year": l'unità montata da Punto Evo e Alfa Romeo MiTo e Giulietta ha superato persino il 4.5 V8 della Ferrari 458 Italia

Il motore migliore del 2010 è italiano. Il 1.4 Turbo MultiAir del Gruppo Fiat si è aggiudicato il prestigioso premio "International Engine of the Year". 65 giurati provenienti da tutto il mondo hanno assegnato il riconoscimento al propulsore torinese, che ha prevalso sul 4.5 V8 Ferrari e sul 1.2 TSI Volkswagen.

Già in passato alcune unità nostrane avevano conquistato qualche "Oscar dei propulsori" - nel 2000 (Alfa Romeo 2.5 V6 e Ferrari 5.5 V12) e nel 2005 (Fiat 1.3 MJT) - ma sono sempre state "statuette minori", riferite a singole categorie. Scopriamo tutti i vincitori dell'ultima edizione, per maggiori informazioni consultate la gallery.

Miglior motore: Volkswagen 1.4 TSI Twincharger

Miglior nuovo motore: Fiat 1.4 Turbo MultiAir

Miglior nuovo motore ecologico: Toyota 1.8

Miglior motore sportivo: Mercedes-AMG 6.2 V8

Miglior motore sotto un litro: Toyota 1.0

Miglior motore da 1 a 1,4 litri: Volkswagen 1.4 TSI Twincharger

Miglior motore da 1,4 a 1,8 litri: BMW-PSA 1.6 Turbo

Miglior motore da 1,8 a 2 litri: BMW 2.0 biturbodiesel

Miglior motore da 2 a 2,5 litri: Audi 2.5 Turbo

Miglior motore da 2,5 a 3 litri: BMW 3.0 Twin Turbo

Miglior motore da 3 a 4 litri: BMW 4.0 V8

Miglior motore oltre 4 litri: Mercedes-AMG 6.2 V8

Fiat: il Turbo MultiAir è il motore migliore del 2010

L'opinione dei lettori