• pubblicato il 24-05-2011

Honda Jazz restyling: la giapponese che convince

di Marco Coletto

Nel "primo contatto" di questa settimana la piccola nipponica, recentemente modificata, ha superato agevolmente Ford Fiesta, Opel Corsa e Volkswagen Polo arrendendosi esclusivamente alla Toyota Yaris

La novità più importante della Honda Jazz restyling è indubbiamente la variante ibrida. Nel "primo contatto" di questa settimana abbiamo però preferito analizzare il motore 1.2 da 90 CV, quello che dovrebbe attirare il maggior numero di clienti.

La piccola giapponese, un'outsider dei nostri listini, ha superato agevolmente Ford Fiesta, Opel Corsa e Volkswagen Polo e si è arresa solo alla connazionale Toyota Yaris. Scopriamo insieme la classifica, che prende in considerazione modelli a benzina, con potenze comprese tra 80 e 100 CV e prezzi intorno ai 15.000 euro.

5° Volkswagen Polo 1.4 Comfortline 5p. 54 punti

Ford Fiesta 1.2 82 CV Titanium 5p. 62 punti

3° Opel Corsa 1.2 Cosmo 5p. 65 punti

2° Honda Jazz 1.2 Trend 70 punti

1° Toyota Yaris 1.3 Sol 76 punti

Le caratteristiche delle auto, e i motivi del nostro giudizio, nella gallery.

Honda Jazz restyling: la giapponese che convince

L'opinione dei lettori