• pubblicato il 17-06-2010

I quarant'anni della Range Rover, la madre di tutte le Suv

di Marco Coletto

«La Range Rover racchiude in sé quattro veicoli diversi: è una berlina di lusso per l'impiego giornaliero, un veicolo da tempo libero, una vettura ad alte prestazioni per i lunghi spostamenti e una 4x4 capace di affrontare qualsiasi terreno». Le parole dell'amministratore delegato di Land Rover Phil Popham descrivono perfettamente la Sport Utility britannica, che proprio oggi festeggia i 40 anni di vita. Per l'occasione la gamma si arricchisce di un nuovo motore turbodiesel: un 4.4 V8 da 313 CV.

Nata nel 1970 con l'obiettivo di coniugare il comfort di una berlina con le capacità fuoristradistiche di una Land Rover, la Range ha inaugurato il segmento delle "luxury SUV", auto trasversali adatte sia all'off-road che alle vie più chic. Nel corso degli anni ha saputo evolversi: la variante Sport risale al 2005 mentre al Salone di Parigi vedremo la più compatta della famiglia, derivata dalla concept LRX. Scopriamo la sua storia nella gallery.

Land Rover: scopri caratteristiche e prezzi nel listino.

I quarant'anni della Range Rover, la madre di tutte le Suv

L'opinione dei lettori