• pubblicato il 29-11-2010

L'Auto dell'anno 2011 è la Nissan Leaf: per la prima volta vince un'elettrica

di Marco Coletto

La Nissan Leaf è l'Auto dell'anno 2011. Non era mai successo nella storia della manifestazione che il premio andasse ad una vettura elettrica. Non è la prima volta che i giurati (53 giornalisti del settore provenienti da 23 paesi europei) decidono di privilegiare l'innovazione: sei anni fa il riconoscimento andò ad un altro modello ecologico giapponese, l'ibrida Toyota Prius.

La compatta nipponica (che ha permesso al proprio brand di tornare al successo a diciotto anni di distanza dalla Micra) ha prevalso sulle altre sei finaliste (Alfa Romeo Giulietta, Citroën C3/DS3, Dacia Duster, Ford C-Max/C-Max7, Opel Meriva e Volvo S60/V60) grazie alle sue doti di ecologia ed economia. Offrire un'auto a batterie lunga 4,44 metri allo stesso prezzo (circa 36.000 euro) delle più piccole citycar Citroën C-Zero e Peugeot iOn non è roba da tutti.

Di seguito troverete la classifica, per maggiori informazioni sulle vetture consultate la gallery.

7° Dacia Duster 132 punti

6° Volvo S60/V60 145 punti

5° Citroën C3/DS3 175 punti

4° Ford C-Max/C-Max7 224 punti

3° Opel Meriva 244 punti

2° Alfa Romeo Giulietta 248 punti

1° Nissan Leaf 257 punti

L'Auto dell'anno 2011 è la Nissan Leaf: per la prima volta vince un'elettrica

L'opinione dei lettori