Lancia Ypsilon e Musa Diva
  • pubblicato il 07-09-2010

Lancia Ypsilon e Musa Diva Collection: sul viale del tramonto

di Marco Coletto

In attesa dell'addio alle scene previsto per il prossimo anno, le due bestseller torinesi si presentano con un'ennesima versione speciale

Le due Lancia più vendute - la Ypsilon e la Musa - sono sulla via della pensione. Il prossimo anno verrà presentata la nuova generazione della piccola torinese mentre la variante monovolume dovrebbe abbandonare definitivamente il listino. L'inedito allestimento Diva Collection accompagnerà molto probabilmente le due vetture fino alla fine della loro carriera.

La Ypsilon Diva, già in commercio, è disponibile con tutti i motori della gamma e ha una dotazione di serie che comprende il climatizzatore, la radio CD e alcuni dettagli cromati. Prezzi compresi tra 12.551 e 14.551 euro.

La Musa sarà invece venduta in abbinamento a quattro propulsori: due a benzina (1.4 da 77 e 95 CV), uno a GPL (1.4 da 77 CV) e il 1.3 turbodiesel MJT da 95 CV. Ad un prezzo di partenza di 15.751 euro (la stessa cifra dell'attuale versione "base") la baby MPV piemontese offrirà il climatizzatore e la predisposizione radio. La targhetta identificativa "Diva" sarà invece optional.

Il "porte aperte" nelle concessionarie sarà nei weekend del 18-19 e 25-26 settembre. La campagna pubblicitaria scatterà invece il 14 settembre.

Lancia Ypsilon e Musa Diva Collection: sul viale del tramonto

L'opinione dei lettori