• pubblicato il 24-06-2010

Le supercar economiche: spingono forte e consumano poco

di Marco Coletto

Raggiungono o superano i 250 km/h di velocità massima e percorrono più di dieci chilometri con un litro di carburante. Un viaggio nei modelli che sanno mescolare meglio prestazioni e sobrietà

Nella "hit parade" di questa settimana vi porteremo nel mondo delle supercar economiche: veicoli capaci di raggiungere i 250 km/h (su molte vetture tedesche, superata questa soglia, scatta il limitatore di velocità) ma anche di percorrere più di dieci chilometri con un litro di carburante.

La classifica copre numerosi segmenti (compatte, berline, ammiraglie, sportive) e diverse tipologie di alimentazione (benzina, diesel e ibrida). La maggior parte delle vetture presenti nella graduatoria è europea (9 su 10), ben sei provengono dalla Germania. Scopriamo insieme la classifica.

9° Porsche Boxster 10,6 km/l

9° Ford Focus RS 10,6 km/l

8° Lotus Evora 11,5 km/l

6° Volkswagen Scirocco R 12,3 km/l

6° Seat Leon Cupra R 12,3 km/l

5° Lexus GS 450h Plus 13,0 km/l

4° Jaguar XF 3.0 DS V6 14,7 km/l

3° Audi A4 2.0 TFSI 211 CV 15,6 km/l

2° BMW 330d 17,5 km/l

1° Mercedes E 250 CDI Coupé 19,6 km/l

Per maggiori dettagli sulle vetture consultate la gallery.

Le supercar economiche: spingono forte e consumano poco

L'opinione dei lettori